STUDI CULTURALI E POSTCOLONIALI DEL MEDITERRANEO

LEZIONI

Cliccando sui link si deve solamente dare un nome come collaboratrici o collaboratori per accedere alle presentazioni. Facendo click sulla freccia azzurro in alto a sinistra si accende la presentazione, e con un secondo click sulle diapositive parte l’audio.

La questione mediterranea

Napoli e l’archivio coloniale

Smontare il sud

Mediterraneo blues

Malinconia postcoloniale

Laboratori della modernità

BIBLIOGRAFIA

1. Iain Chambers e Marta Cariello, La questione mediterranea, Mondadori, Milano 2019

2. Iain Chambers, Paesaggi migratori. Cultura e identità nell’epoca postcoloniale, Meltemi, Milano 2018
oppure
Iain Chambers, Mediterraneo blues. Musiche, malinconia post coloniale, pensieri marittimi, Bollati Boringhieri, Torino 2012: scaricabile qui sotto.

3. Assia Djebar, Donne d’Algeri nei loro appartamenti, Giunti, Firenze 2015; oppure
Michel Foucault, L’archeologia del sapere, BUR, Bologna 1999 .

4. Francesco Festa, ‘La potenza plebea della musica’, alfabeta2 (2015): scaricabile qui sotto.

5. Celeste Ianniciello e Michaela Quadraro, Memorie transculturali. Estetica contemporanea e critica postcoloniale, UNIOR University Press, Napoli 2015: scaricabile qui sotto

Come sfondo critico
Iain Chambers, ‘Smontare il Sud’, alfabeta2 (2014): scaricabile qui sotto.
Achille Mbembe, Necropolitica, ombre corte, Verona 2016 

TESTI

Iain Chambers: Mediterraneo blues. Musiche, malinconia postcoloniale, pensieri marittimi

Celeste Ianniciello e Michaela Quadraro: Memorie transculturali. Estetica contemporanea e critica postcoloniale

Iain Chambers: Smontare il sud

Francesco Festa: La potenza plebea della musica

MODULO A DISTANZA: TRANSITI MEDITERRANEI

Un modulo multimediale preparato da Alessandro Buffa, Marta Cariello, Tiziana Carlino, Iain Chambers e Serena Guarracino che propone un approccio interdisciplinare e interculturale alla problematiche storiche, culture e critiche del Mediterraneo.

Cliccando sull’immagine qui sotto si arriva alle lezioni multimediali.

Sotto l’immagine c’è il link al libretto che accompagna il modulo.